Home
"Vieni al Padre, fonte di Misericordia"
24 agosto 2019 * S. Bartolomeo
itenfrdeptrues

In Evidenza

Domenica ventunesima T.O. C 25 agosto 2019

Domenica ventunesima T.O. C 25 agosto 2019

Testi liturgici: Is 66, 18-21; Eb 12,5-7.11-13; Lc 13,22-30Per il documento: clicca quiAbbiamo sentito come uno ha chiesto: “Signore, sono pochi...

Domenica ventesima T.O. C 18 agosto 2019

Domenica ventesima T.O. C 18 agosto 2019

Testi liturgici: Ger 38,4-6.8-10; Eb 12,1-4; Lc 12,49-53Per il documento: clicca quiA prima vista non vi sembra che vi sia una contraddizione tra...

Assunzione di Maria Vergine C 15 agosto 2019

Assunzione di Maria Vergine C 15 agosto 2019

Testi liturgici: Ap 11,19;12,1-6; I Cor 15,20-27; Lc 1,39-56Per il documento: clicca qui In ambito religioso e liturgico, per quello che stiamo...

Domenica diciannovesima T.O. C 11 agosto 2019

Domenica diciannovesima T.O. C 11 agosto 2019

Testi liturgici: Sap 18,6-9; Eb 11,1-2.8-19; Lc 12,32-48Per il documento: clicca quiMi è capitato più volte di dire a qualche persona che nel...

Domenica diciottesima T.O. C 4 agosto 2019

Domenica diciottesima T.O. C 4 agosto 2019

Testi liturgici: Qo 1,2; 2.21-23; Col 3,1-5.9-11; Lc 12,13-21Per il documento: clicca qui“Vanità delle vanità: tutto è vanità”.Così iniziava la...

Invito

011 Santa Famiglia nella uscita dallo internoVenite a trovarci.
Vi aspettiamo.
La Chiesa e la cappella dell'adorazione
è sempre aperta dalle 8 del mattino alle 20:00 di sera.

Per contatti andate qua 

Per raggiungerci andate qui 

Per l'Accoglienza andate qui

02. In arrivo da Cartoceto un particolare.1

Riflessioni lungo il tragitto nell'anno 2019
I santi che ci incoraggiano e ci accompagnano

Nella Lettera agli Ebrei si menzionano diversi testimoni che ci incoraggiano a «[correre] con perseveranza nella corsa che ci sta davanti» (12,1). Lì si parla di Abramo, di Sara, di Mosè, di Gedeone e di altri ancora (cfr 11,1-12,3) e soprattutto siamo invitati a riconoscere che siamo «circondati da una moltitudine di testimoni» (12,1) che ci spronano a non fermarci lungo la strada, ci stimolano a continuare a camminare verso la meta. E tra di loro può esserci la nostra stessa madre, una nonna o altre persone vicine (cfr 2 Tm1,5).

Forse la loro vita non è stata sempre perfetta, però, anche in mezzo a imperfezioni e cadute, hanno continuato ad andare avanti e sono piaciute al Signore.

Per continuare a leggere: clicca qui

Iscriviti alla mailing del Santuario. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.
captcha 

facebook

"... io piego le ginocchia
davanti al Padre,

dal quale ogni paternità
nei cieli e sulla terra." (Ef. 3,14-15)

Visite agli articoli
1548528

Abbiamo 251 visitatori e nessun utente online