Aiutaci ad Aiutare
"Vieni al Padre, fonte di Misericordia"
15 dicembre 2017 * S. Ireneo martire
itenfrdeptrues
piccolezza
Aiutaci ad aiutare!
 
"Dio ama chi dona con gioia!" (2Cor. 9,7)
 
Anzitutto con il sostegno orante.
Le molteplici attività pastorali e di evangelizzazione, svolte nella protezione paterna di San Giuseppe, necessitano di un continuo sostegno orante, per amare meglio i fratelli e le sorelle che qui giungono e desiderano fare una esperienza profonda di Cristo e di Chiesa.
 
In secondo luogo, con un aiuto ed un sostegno caritativo, ci consenti di continuare il percorso di accoglienza contribuendo a sostenere le strutture essenziali, ma preziose, ai fini della evangelizzazione.
 
Se desideri puoi contribuire usando uno dei seguenti recapiti:
 
- con Versamento su c/c Poste Italiane n. 14106611 intestato al Santuario San Giuseppe, specificando la causale (Santuario o Struttura di accoglienza) e la fonte di contatto (in questo caso scrivere da Sito Web)
Cod. IBAN IT 55L0760113300000014106611
 
- su c/c Banca di Credito Cooperativo di Fano, Agenzia di Lucrezia n.04/01/11397 specificando la causale (Santuario o Struttura di accoglienza) e la fonte di contatto (in questo caso scrivere da Sito Web)
Cod. IBAN IT 35Z0851968260000040111397

- su c/c Banca di Credito Cooperativo del Metauro, n.01/01/99980 specificando la causale (Santuario o Struttura di accoglienza) e la fonte di contatto (in questo caso scrivere da Sito Web
Cod. IBAN IT 44Q0870009340000010199980

Grazie per la tua attenzione e la tua generosità.
Ogni dono profuso fa circolare la provvidenza, senza che essa si fermi, nel toccare tutto e tutti.
"Tenete a mente che chi semina scarsamente,
scarsamente raccoglierà e chi semina con larghezza,
con larghezza raccoglierà." (2Cor. 9,6)
Ti aspettiamo!
Iscriviti alla mailing del Santuario. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.
captcha 

facebook

"... io piego le ginocchia
davanti al Padre,

dal quale ogni paternità
nei cieli e sulla terra." (Ef. 3,14-15)

Visite agli articoli
916053

Abbiamo 245 visitatori e nessun utente online