Anno di San Giuseppe
"Vieni al Padre, fonte di Misericordia"
23 aprile 2021 * S. Adalberto vescovo
itenfrdeptrues

Papa Francesco e San Giuseppe

Con grande gioia pubblichiamo la Lettera del Santo Padre Papa Francesco
"Patris Corde", in occasione del 150° anniversario della dichiarazione di San Giuseppe quale Patrono della Chiesa Universale. Un grande dono per la Chiesa tutta e un grande regalo per il nostro amato Santuario dello Sposo di Maria.
Dalla Santa Sede

Con cuore di Padre: Così Giuseppe ha amato Gesù, chiamato in tutti e quattro i Vangeli «il Figlio di Giuseppe».

chiesa spicelloIl Santuario di San Giuseppe in Spicello è lieto per l'anno a lui dedicato e ringrazia Papa Francesco per averlo indetto con la sua lettera apostolica. Stiamo riflettendo e organizzandoci per come renderlo attuale e operante anche nel nostro Santuario.
Per intanto vediamo opportuno riportare a puntate alcune espressioni della lettera stessa.
Nel contempo pensiamo pure che sia altrettanto opportuno arricchirle con altre pronunciate in varie circostanze da colui che è considerato il cofondatore del medesimo e che è don Stefano Lamera ssp.
Oltre a questo ed in ogni puntata, aggiungeremo una testimonianza attinente. Concluderemo con un brano estrapolato o suggerito che si trova nel libro scritto per far conoscere la storia carismatica del santuario stesso.
Di mano in mano le varie puntate saranno pure oggetto di post da pubblicare in Facebook sul profilo degli “Amici di San Giuseppe in Spicello”.
Di seguito la distinta delle puntate.
Prima puntata: clicca qui

DECRETO PONTIFICIO

Si concede il dono di speciali indulgenze in occasione dell’Anno di San Giuseppe, indetto da Papa Francesco per celebrare il 150° anniversario della proclamazione di San Giuseppe a Patrono della Chiesa Universale.

Per il Documento originale: Clicca qui

Testo: Oggi ricorrono i 150 anni del Decreto Quemadmodum Deus, con il quale il Beato Pio IX, mosso dalle gravi e luttuose circostanze in cui versava una Chiesa insidiata dall’ostilità degli uomini, dichiarò San Giuseppe Patrono della Chiesa Cattolica.
Al fine di perpetuare l’affidamento di tutta la Chiesa al potentissimo patrocinio del Custode di Gesù, Papa Francesco ha stabilito che, dalla data odierna, anniversario del Decreto di proclamazione nonché giorno sacro alla Beata Vergine Immacolata e Sposa del castissimo Giuseppe, fino all’8 dicembre 2021, sia celebrato uno speciale Anno di San Giuseppe, nel quale ogni fedele sul suo esempio possa rafforzare quotidianamente la propria vita di fede nel pieno compimento della volontà di Dio.
Tutti i fedeli avranno così la possibilità di impegnarsi, con preghiere e buone opere, per ottenere con l’aiuto di San Giuseppe, capo della celeste Famiglia di Nazareth, conforto e sollievo dalle gravi tribolazioni umane e sociali che oggi attanagliano il mondo contemporaneo.

   Il gesto: Il Papa indice l'Anno di San Giuseppe: "Il mondo ha bisogno di padri"

 

Nella ricorrenza dei 150 anni della proclamazione a patrono della Chiesa. Fino all'8 dicembre 2021 sarà concessa l'indulgenza plenaria ai fedeli che pregano il Santo, sposo di Maria.

Il Papa ha indetto un Anno speciale di San Giuseppe, nel giorno in cui ricorrono i 150 anni del Decreto Quemadmodum Deus, con il quale il Beato Pio IX dichiarò San Giuseppe Patrono della Chiesa Cattolica. "Al fine di perpetuare l'affidamento di tutta la Chiesa al potentissimo patrocinio del Custode di Gesù, Papa Francesco - si legge nel decreto del Vaticano pubblicato oggi - ha stabilito che, dalla data odierna, anniversario del Decreto di proclamazione nonché giorno sacro alla Beata Vergine Immacolata e Sposa del castissimo Giuseppe, fino all'8 dicembre 2021, sia celebrato uno speciale Anno di San Giuseppe".
Per questa occasione è concessa l'Indulgenza plenaria ai fedeli che reciteranno "qualsivoglia orazione legittimamente approvata o atto di pietà in onore di San Giuseppe, specialmente nelle ricorrenze del 19 marzo e del 1° maggio, nella Festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, nella Domenica di San Giuseppe (secondo la tradizione bizantina), il 19 di ogni mese e ogni mercoledì, giorno dedicato alla memoria del Santo secondo la tradizione latina" . (QUI IL TESTO)
Giuseppe capo famiglia
Per aiutare a celebrare con maggiore frutto l'anno dedicato a san Giuseppe, suggeriamo una serie di preghiere, già pubblicato su altra pagina del sito, da adottarsi liberamente.
Per collegarsi: clicca qui
Iscriviti alla mailing del Santuario. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.
captcha 

facebook

"... io piego le ginocchia
davanti al Padre,

dal quale ogni paternità
nei cieli e sulla terra." (Ef. 3,14-15)

Visite agli articoli
2514561

Abbiamo 437 visitatori e nessun utente online