Don Stefano Lamera: il suo "Testamento" (scritto e orale)
"Vieni al Padre, fonte di Misericordia"
22 settembre 2018 * S. Maurizio martire
itenfrdeptrues
25.05.97 Incontro zonale ISF 13Don Stefano Lamera - Il 25 maggio 1997 per l'utima volta saluta "Amatevi! Amatevi!"
Di seguito è mostrato il suo testamento scritto, che potremmo definire ufficiale e legale. Ma non bisogna dimenticare anche quello orale pronunciato in santuario nel pomeriggio del 25 maggio 1997, mentre stava salutandoci: "Amatevi! Amatevi!".
La foto sopra riprodotta è stata scattata proprio il quel momento.
Per vedere il testamento: clicca qui
Iscriviti alla mailing del Santuario. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.
captcha 

facebook

"... io piego le ginocchia
davanti al Padre,

dal quale ogni paternità
nei cieli e sulla terra." (Ef. 3,14-15)

Visite agli articoli
1127050

Abbiamo 507 visitatori e nessun utente online